//Removed by EUCookieLaw (function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-56769189-1', 'auto'); ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true); ga('send', 'pageview');

Consenso all'uso dei cookies

Italy-24px UnitedKingsom-24px

 

Martedì 12 Gennaio 2016

 

A raccontare il percorso artistico degli Area (International POPular Group) e la brevissima esistenza, fulminea e miracolosa, di Demetrio Stratos ci hanno provato in molti. Nessuno, però, prima d’ora, era arrivato così vicino all’essenza di un’arte eventuale, prodigiosa, politicizzata e comunitaria, rivoluzionaria e popolare, sperimentale e altissima come i fotografi Silvia Lelli e Roberto Masotti. Fotografare voci e suoni è il loro mestiere, ma nel caso di Demetrio e Area la vicinanza, la frequentazione, la simmetria poetica li mise in condizione di cogliere – di vedere, appunto – quanto a un occhio poco allenato era e resta inaccessibile. [...]

Leggi tutto...

 
 

Lunedì 11 Gennaio 2016

Una ricca antologia definitiva per studiosi e appassionati, con alcuni testi inediti e immagini, dedicata alla voce di Demetrio Stratos e alla sua originale ricerca musicale e antropologica. Testi di Demetrio Stratos, Gianni Sassi, GE Simonetti, Paolo Tofani, Massimo Villa, Claudio Chianura, Daniela Ronconi, Gigliola Nocera, Franco Ferrero, Fatima Miranda... e molti altri.

 

A cura di CHIANURA Claudio, DEMETRIO STRATOS  scritti, documenti, testimonianze, Auditorium Edizioni, Collana Rumori, Milano, 2015.

 

 PER ORDINARE IL LIBRO ONLINE

 RECENSIONE

Leggi tutto...

 
 

Mercoledì 22 Aprile 2015, dalle ore 17:00 alle ore 23:45
Londrina - Brasile

organizzato da TOCA: arte ação criação

 Link alla pagina facebook

 

DEMETRIO STRATOS 70

“A voz habita no silêncio do corpo, como fez o corpo na sua matriz. Mas, ao contrário do corpo, ela nele retorna, se abolindo como palavra e como som. Fala, ressoa no OCO do ECO desse deserto de antes da ruptura, do qual brotam a vida e a paz, a morte e a loucura. O sopro da voz é criador”. Paul Zumthor

A voz fala do corpo, porque ela é a fonte: oris em latim é tanto 'boca' quanto 'origem', e nossos sentimentos escapam em palavras e gemidos aquecidos por nosso hálito. Portanto, a voz se sexualiza, é definitivamente erótica, é música nascente, nossa primeira lira.

Leggi tutto...

 
 

Venerdì 3 Aprile 2015, alle ore 19

by Stefano Barnaba
concept Francesco Conversano

presso Galleria ONO ARTE CONTEMPORANEA
via Santa Margherita, 10 - Bologna - tel 051.262425

a seguire dalle ore 22,30
al COVO Club - via Zagabria, 1 - Bologna - tel 051.505801
Confusional Quartet in concerto

Leggi tutto...

 

News